Le cause della diarrea del viaggiatore

La diarrea del viaggiatore può essere scatenata da una miriade di cause, incluso bere troppo alcolici e mangiare cibi piccanti e ricchi di grassi. Tuttavia, è molto facile che sia causata dal contatto con acqua o cibi contaminati, o dall’esposizione a una nuova varietà di batteri. in molti casi, i sintomi possono essere curati con farmaci anti-diarroici quali IMODIUM®.

Come prevenire la diarrea del viaggiatore

Consigli utili per evitare acqua contaminata

  • Non bere – o lavarti i denti – con l’acqua del rubinetto. Usa solamente acqua in bottiglia, o acqua bollita/purificata. Evita i cubetti di ghiaccio perché sono fatti con l’acqua del rubinetto.
  • Puoi bere anche altre bevande in bottiglia.
  • Quando nuoti, tieni possibilmente la testa fuori dall’acqua, e non ingoiare l’acqua, perché potrebbe essere contaminata.

Consigli utili per evitare cibi contaminati

  • Controlla che il cibo sia cotto bene e servito alla sua giusta temperatura.
  • Controlla che il cibo esposto all’aria sia sempre ben coperto e successivamente conservato in frigo.
  • Lava bene le mani prima di mangiare.
  • Cerca di evitare tutte le seguenti situazioni:
    • Cibi che siano stati lavati con acqua del rubinetto, come frutta (sbucciala per sicurezza), insalate o verdure crude
    • Gelati provenienti da fonti dubbie
    • Spuntini acquistati da venditori ambulanti o chioschi
    • Carne fredda
    • Crostacei o pesce crudo
    • Latte non pastorizzato, se non sei sicuro fallo bollire
    • Cibi riscaldati

Come curare la diarrea del viaggiatore

Se sfortunatamente ti capita di contrarre la diarrea del viaggiatore, gli esperti raccomandano di:

  • Reintegrare i liquidi persi bevendo abbondante acqua in bottiglia. Per le persone debilitate, anziani o bambini, che corrono maggiormente il rischio di disidratazione, si consiglia l’uso di farmaci reidratanti
  • Limitarsi nel bere thè o bevande gassate, come la cola, e mangiare cibi semplici e asciutti come i cracker o pane tostato. Man mano che l’appetito migliora, aggiungere prodotti da forno, molto semplici.
  • Puoi assumere un anti-diarroico da banco come IMODIUM® Orosolubile, che si scioglie in bocca senza bisogno di acqua.
  • Contatta un medico se i sintomi persistono per più di 24 ore, se sopraggiunge febbre superiore ai 38°C, o se compaiono tracce di sangue o muco nelle feci o se hai feci biancastre.

Le informazioni contenute in questa sezione sono fornite da Johnson & Johnson S.p.A. e non sostituiscono in alcun modo il parere medico